PRP-fattori di crescita: uno stimolo alla rigenerazione dei tessuti

 PRP FB


 

IL NOSTRO CORPO E’ UNA MACCHINA PERFETTA, MA TALVOLTA…

Po’ capitare che un dolore, un incidente sportivo ci costringano ad una limitazione delle attività o addirittura ad una immobilizzazione forzata.

Negli ultimi anni l’incremento di interesse rivolto alle CELLULE STAMINALI e ai FATTORI DI CRESCITA ha portato ad uno sviluppo di tecniche volte alla riparazione e rigenerazione dei tessuti lesionati.
Nel campo ortopedico e traumatologico l’utilizzo del PRP è in grado di risolvere molteplici patologie come tendinopatie croniche e acute, lesioni dei legamenti, sofferenze cartilaginee, ritardo di consolidamento di fratture.

COS’E’ IL PRP
E’ una sostanza ricchissima di fattori di crescita che viene prodotta centrifugando il sangue prelevato dal paziente stesso.
La procedura è semplice, rapida e sicura. Non ci sono esposizioni del sangue all’ambiente esterno: si effettua un prelievo di sangue dentro una provetta, si esegue la centrifugazione con apposito macchinario e, da ultimo, il PRP prodotto in siringa con un dispositivo di trasferimento specifico ed infiltrato a livello della parete interessata dal dolore.

COME AGISCE
Il meccanismo attraverso il PRP agisce è legato al rilascio di un numero molto elevato di fattori di crescita tessutale e all’azione di una serie di mediatori chimici.
Questi influenzano le cellule circostanti favorendone la riproduzione, stimolando la formazione di nuovi vasi sanguigni e riducendo il grado di degenerazione cellulare dei tessuti.
Ogni fattore di crescita agisce su una specifica linea cellulare, stimolando così, a seconda delle necessità, la riproduzione di cellule della cute, del muscolo, dei legamenti, dei tendini, dell’osso, della cartilagine e dei vasi.

I VANTAGGI
L’assenza di effetti indesiderati e di tossicità e la consapevolezza del paziente di non sottoporsi ad una terapia farmacologica, ma di migliorare le proprie capacità rigenerative, pone questa metodica all’avanguardia nel trattamento dei traumatismi e delle patologie degenerative dell’apparato muscolo-scheletrico.

Prof. Massimiliano Nannerini
Specialista in Ortopedia e Traumatologia

IL PRP IN ALTRE APPLICAZIONI
-Medicina estetica
-Tricologia
-Reumatologia