Aperitivo light

In questi giorni a casa ti manca l’aperitivo del weekend?
Non rinunciarci!

 

Ecco alcuni consigli per evitare che un aperitivo si trasformi in una mini bomba calorica! 


1. Evitate, se potete, bevande troppo caloriche. SI ad estratti di frutta e ortaggi (esempio arancio e zenzero o mela e cetriolo, ecc..). Se non volete rinunciare al vino, scegliete un calice di vino bianco (apporta in media 120 kcal) o se preferite, preparate il vostro cocktail analcolico e aggiungete mezzo calice di vino bianco frizzante. Risultato assicurato!


2. Attenzione agli snack! No a patatine, ricche di sale ed estremamente caloriche o a frutta secca tostata e salata. Attenzione anche alle tartine; un eccesso di carboidrati vi farà salire subito in calorie, senza nemmeno accorgervene!

Preferite dei rotolini di salmone affumicato (circa 30 g) conditi con una scorzetta di limone all’interno e del pepe (meglio ancora se pepe rosa!!)

Accanto aggiungete 2 fette Wasa integrali con 30 g di Philadelphia e delle fettine di cetriolo; risulterà uno snack ipocalorico, gustoso e rinfrescante!


3. Potete aggiungere 50 g di olive sgocciolate!


4. Infine, per concludere, non può mancare uno spiedino di frutta fresca! Oppure create spiedini misti di frutta e ortaggi (arancio e finocchio) o tagliate a metà 100 g di fragole e conditele con qualche goccia di aceto balsamico. 


Non rinunciate ai momenti di svago ma fate le scelte giuste!